SULLE VIE DEL CIBO

Di cosa si tratta?

Quante volte diciamo ai bambini “non si gioca col cibo!” oppure “non sprecare le cose da mangiare, pensa a chi non ne ha”?

Il messaggio che vogliamo trasmettere è ottimo, ma purtroppo oggi molti bambini conoscono gli alimenti solo grazie agli scaffali dei negozi, dove appaiono sempre perfetti e illimitati. Con questo laboratorio vogliamo far luce su quanta strada può esserci tra la terra e il nostro piatto, mostrando tutto il lavoro necessario per rifornire in continuazione quegli scaffali e dando un nuovo significato alle parole “non sprecare”.

Il Progetto

Nel corso della visita, i bambini vivranno in prima persona i principali momenti che compongono una vera filiera agroalimentare. Per fare questo, prima si trasformeranno in contadini impegnati nella manutenzione degli orti e nella raccolta dei prodotti maturi, poi caricheranno le cassette nel “camion” e le trasporteranno presso i commercianti, dove sarà necessaria tanta fantasia per allestire la propria bottega da fruttivendoli.

Una volta svolti tutti questi lavori, torneranno a vestire i panni dei consumatori e saranno accompagnati a fare la spesa dei prodotti che loro stessi hanno manipolato, così da ricollegare le attività della mattinata con le proprie esperienze quotidiane.

Attività

 
  • Presentazione introduttiva dell’azienda e del territorio sul quale si estende, fiume Uso compreso;
  • Pratica tra orto e frutteto: riconoscimento delle varietà presenti mediante l’uso dei cinque sensi, piccoli lavori di manutenzione e raccolta dei prodotti maturi;
  • Organizzazione delle cassette nel camioncino tramite il gioco del Tangram e trasporto a destinazione, con successivo allestimento della bottega all’aperto;
  • Spesa individuale nel negozio, con descrizione dei prodotti da parte dei bambini in base alle informazioni apprese nella prima parte della mattinata;
  • Alla fine della visita, ogni studente porterà a casa la prima spesa interamente guadagnata dalla terra al piatto.

Obiettivi formativi

Tramite l’esperienza diretta del gioco collettivo, vogliamo ripristinare il collegamento esistente tra produzione, trasporto e commercio, ponendo così nei bambini le basi necessarie per crescere come consumatori responsabili.

In questo modo, il mondo agricolo non sarà scoperto solo come una meraviglia che sta al di fuori della città, ma verrà ricollegato ai nostri gesti quotidiani, così da non relegare quest’esperienza all’interno della sola gita mattutina.

Scarica la scheda completa del laboratorio “Sulle Vie del Cibo” in formato PDF

Cosa stai aspettando? Noi siamo qui

Manchi solo tu

INVIACI UN MESSAGGIO

Contattaci

Michele - 335 7693 102

William - 333 1895 158

Vieni a trovarci

Via Acerboli, 125 - 47824 Santarcangelo di Romagna

Fattoria Didattica La Cura

Via Acerboli, 125, 47822 Santarcangelo di Romagna RN

 

© 2018 Società Agricola Montilgallo di Michele e Lorenzo Marconi S.S. – P.IVA 04169160407 – Mail: info@lacura.eu