ARGILLA E FUOCO

Di cosa si tratta?

Camminando in discesa verso la sponda del fiume Uso, oltrepassato il frutteto, troviamo un elemento naturale che rende unica la nostra Fattoria e il paesaggio che la circonda: il grande Lago di Argilla fossile dal quale si estraeva, e si estrae ancora oggi, la materia prima per fabbricare terracotta e splendide opere d’arte. Con il laboratorio “Argilla e Fuoco” intendiamo accompagnare gli alunni alla scoperta della storia locale di questo elemento, diventato ormai tipico della Romagna al pari del Sangiovese o delle Stampe su tela. Una volta esplorata la storia, sarà il momento di indagare se stessi e mettersi alla prova con l’argilla grezza da modellare.

Il Progetto

In questa giornata vogliamo assecondare appieno il bisogno di toccare con mano presente in ogni bambino. Palmi, dita e polpastrelli saranno i protagonisti indiscussi del progetto: essi s’immergeranno alla scoperta di un materiale dalle infinite potenzialità espressive e, proprio tramite l’argilla, scopriranno quello che loro stessi sono capaci di creare.

L’esperienza pratica sarà accompagnata dalla dimostrazione di alcuni strumenti che, fino a non molto tempo fa, erano prodotti in terracotta e che ora troviamo sostituiti da nuovi materiali. Assieme a questo, ci impegneremo a stupire i bambini mostrando loro oggetti insoliti che ancora oggi dipendono da questo materiale.

Attività

  • Presentazione introduttiva dell’azienda e del territorio sul quale si estende, fiume Uso compreso;
  • Visita dall’alto al lago di argilla e descrizione del particolare paesaggio che lo caratterizza;
  • Parte storica: esposizione e descrizione di diversi oggetti in terracotta, dai più antichi fino a quelli d’uso quotidiano, che i bambini potranno toccare e provare;
  • Laboratorio pratico: il maestro vasaio mostrerà agli alunni come si lavora l’argilla e poi saranno direttamente loro a manipolare le proprie opere d’arte;
  • A fine giornata, i manufatti di tutti gli scolari saranno inviati alla cottura nell’apposita fornace, per poi essere riconsegnati in un secondo momento ai loro artefici.

Obiettivi formativi

Lavorare l’argilla è uno dei mestieri più antichi del mondo: dalla preistoria all’epoca contemporanea l’uomo ha sempre plasmato la terra per ottenere i propri strumenti. Con il laboratorio Argilla e Fuoco vogliamo che i bambini si immergano in questo frangente della storia umana, riscoprendosi artigiani capaci di intervenire attivamente sulla realtà che li circonda.

Modellare la materia è per i bambini un gioco appassionante, che permette loro di acquisire sicurezza nella propria capacità di operare in prima persona nel processo creativo, accrescendo così autonomia e autostima, oltre a sviluppare capacità critiche e progettuali.

Scarica la scheda completa in formato PDF

con tutte le info e i costi del laboratorio "Sulle Vie del Cibo"

INVIACI UN MESSAGGIO

Contattaci

Michele - 335 7693 102

William - 333 1895 158

Vieni a trovarci

Via Acerboli, 125 - 47824 Santarcangelo di Romagna

Fattoria Didattica La Cura

Via Acerboli, 125, 47822 Santarcangelo di Romagna RN

 

© 2018 Società Agricola Montilgallo di Michele e Lorenzo Marconi S.S. – P.IVA 04169160407 – Mail: info@lacura.eu